home_sx
tra

CONGLOMERATI TRADIZIONALI

I conglomerati tradizionali sono costituiti da tre strati di granulometria e spessore decrescente verso l’alto. Lo strato di base ha la funzione di sopportare le sollecitazioni senza riportare deformazioni permanenti e di resistere ad eventuali assestamenti del terreno sottostante, lo strato di collegamento o binder unisce la base con lo strato di usura, trasmettendo l’azione verticale dei carichi senza subire deformazioni permanenti e, infine, lo strato di usura, la parte superficiale della pavimentazione, è costituito da aggregati dotati di resistenza alla levigatura e il cui assortimento deve essere studiato per ottenere le prestazioni richieste.
E’ proprio nella realizzazione dello strato di usura, responsabile della sicurezza e del comfort di marcia, che si è concentrata la ricerca di miscele diverse in risposta alle varie esigenze di traffico e climatiche, arrivando alla formulazione dei conglomerati bituminosi ad alte prestazioni.
Anche i conglomerati tradizionali si sono comunque molto evoluti e trovano ancora largo impiego nella realizzazione di strade urbane locali, strade extraurbane secondarie, piazzali e parcheggi.

VANTAGGI

-
Economicità
- Si può produrre anche a basse temperature con il conseguente risparmio energetico e minori emissioni da combustione.

© Copyright 2010 - Asfalti Piovese - C.F. e P. IVA: 00118750280 - All right reserverd in all media